Nella Pineta degli Scavi di Pompei assegnati i Titoli Regionali di Cross Giovanile e Staffetta Assoluti

Pineta degli Scavi di PompeiClassificaPompei. Alcuni cenni storici  della Città di Pompei. Gli scavi archeologici di Pompei hanno restituito i resti dell’antica città di Pompei, seppellita sotto una coltre di ceneri e lapilli durante l’eruzione del Vesuvio del 79, insieme ad Ercolano, Stabiae ed Oplonti.
Gli scavi, iniziati per volere di Carlo III di Borbone, sono una delle migliori testimonianze della vita romana, nonché la città meglio conservata di quell’epoca; la maggior parte dei reperti recuperati (oltre a semplici suppellettili di uso quotidiano anche affreschi, mosaici e statue), è oggi conservata al museo archeologico nazionale di Napoli ed in piccola quantità nell’Antiquarium di Pompei.
La Corsa Campestre è ritornata nella Pineta di Pompei con i Campionati Regionali individuali  e di Società delle Categorie Giovanili dei Ragazzi/e ed Esordienti m/f ed anche con i Campionati Regionali staffette  Assoluti maschile e femminile. La manifestazione è stata organizzata dal Movimento Sportivo Bartolo Longo di Pompei del Presidente Peppe Acanfora che si è avvalso della collaborazione tecnica della Fidal Campania. Continua a leggere

Condividi!

Giuseppe Soprano Vince la Maratona Internazionale di Napoli

Giuseppe Soprano al traguardoUno dei nostri top runner primo alla Maratona di Napoli: Giuseppe Soprano, napoletano residente a Frattamaggiore, 26 anni. È lui ad essersi aggiudicato la sedicesima edizione della gara partita questa mattina da Pozzuoli e giunta a piazza del Plebiscito dopo avere attraversato due ali di folla (specie sul lungomare), gente richiamata in strada da una giornata di sole primaverile. Soprano ha chiuso la gara in 2.28.08 precedendo di oltre sette minuti gli altri. Un dominio concretizzatosi però soltanto nel finale, visto che la prima parte di corsa è stata guidata da Ismail Adim e El Mourid Morad, poi andati in crisi e giunti al traguardo rispettivamente quarto e sesto. Soprano, che invece ha fatto gara di coppia con Mirko D’Andrea (arrivato terzo in 2.35.33), ha staccato il podista dell’Atletica Isernia attorno al 38esimo chilometro. Tra loro si è inserito Francesco Durante (Amatori Vesuvio), giunto secondo con il tempo di 2.35.09. Giallo a fine gara per un ricorso presentato contro la vittoria di Soprano per una presunta assistenza dall’esterno, ricorso che però la giuria ha respinto. “Sono contento della mia gara e sono felice per un successo a casa mia – ha commentato a fine gara Soprano – Il tracciato è davvero bello e anche il pubblico ci ha incitati per buona parte della gara”. L’Italia torna a vincere a Napoli a distanza di tredici anni dal successo di Giovanni Ruggiero.
Ottimi piazzamenti anche per la campionessa del mondo Annamaria Caso nella stessa specialità e per il campione mondiale in carica di maratona Alfredo Norvello, che si è però cimentato nella mezza maratona.
(Articolo tratto dal sito ufficiale della Maratona Internazionale di Napoli)

Condividi!

Programma Gare 2014

Elenco delle gare organizzate dall’ ASD Movimento Sportivo “Bartolo Longo”

ANNO 2014

02 MARZO CAMPIONATO REGIONALE CROSS PINETA SCAVI  DI POMPEI
08 GIUGNO V OPLONTI RUN – TORRE ANNUNZIATA KM 10
14 SETTEMBRE I TRECASE VESUVIO DI KM.10
20 SETTEMBRE VIII MARATONINA CITTA’ DI POMPEI KM.10
30 NOVEMBRE XXI CORSA PER LA PACE NAPOLI-POMPEI
Condividi!

Campionati Regionali Assoluti Staffetta CRI e CdS Ragazzi/e ed Esordienti A m/f

POMPEI – Pineta Scavi – 2 marzo 2014

Programma orario e tecnico:
ore 09.30 – Riunione Giurie e Concorrenti
ore 10.00 – Ritiro buste gara e chips
ore 10.00 – Staffetta Assoluti M/F (All Km.2+Jun Km.3 + Jun o Pro Km.4 + Sen Km.4) Km.13
ore 11.00 – Ragazze Km.1
ore 11.20 – Ragazzi Km. 1
ore 11.40 – Esordienti A femmine m.800
ore 12.00 – Esordienti A maschi m.800

Tutte le iscrizioni vengono effettuate con il sistema on-line entro e non oltre il giorno 28 febbraio 2014. E’ prevista classifica informatica con uso di chips

Per iscrizioni sul campo viene applicata una tassa di segreteria di 10,00 € per atleta.
Ammessi a partecipare solo i tesserati Fidal in Campania.

Condividi!